Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2010

Tumblr

They call it tumblelog.

Mumford & Sons - After The Storm

And after the storm,
I run and run as the rains come
And I look up, I look up,
on my knees and out of luck,
I look up.

Night has always pushed up day
You must know life to see decay
But I won't rot, I won't rot
Not this mind and not this heart,
I won't rot.

And I took you by the hand
And we stood tall,
And remembered our own land,
What we lived for.

And there will come a time, you'll see, with no more tears.
And love will not break your heart, but dismiss your fears.
Get over your hill and see what you find there,
With grace in your heart and flowers in your hair.

And now I cling to what I knew
I saw exactly what was true
But oh no more.
That's why I hold,
That's why I hold with all I have.
That's why I hold.

I will die alone and be left there.
Well I guess I'll just go home,
Oh God knows where.
Because death is just so full and mine so small.
Well I'm scared of what's behind and what's before.

And there will come a time, you'll see, with no more tears.
And love will…

Mumford and Sons - Little Lion Man

M&S

Il 2010

Röyksopp - Senior

Tutti a Roma!

Clicca qui per visualizzare l'album completo.

Il nostro Paese

Sentire Barenboim dire "il nostro Paese" è stato veramente emozionante. Lui, cinque passaporti in tasca ma non quello italiano. I vibranti applausi di Napolitano e quelli quasi sforzati di Romani al termine dell'inno (che, con buonapace dei leghisti, sarà sempre Fratelli d'Italia) la dicono poi lunghissima.

Lunga vita a Barenboim ed a Napolitano.

Remy Shand - Take A Message

Viva la spusa!

Cominolia

Bach - Concerto Brandeburghese No. 3 BWV 1048

Anastasia Spini

Giovanni Andrea Carnovali detto il Piccio - Ritratto della contessa Anastasia Spini

Clicca qui per ascoltare un'audioguida.

Montanari VS Biondillo: I promessi sposi

Il match letterario.

Dino Buzzati - La boutique del mistero

TMV

Tumblr Mosaic Viewer on Baseness


Sigma 10-20 F3.5 EX DC HSM

Arrivato ieri il Sigma 10-20 F3.5 EX DC HSM. Prima impressione: ottima. Chi lo usa ne parla molto bene, spero di unirmi al coro!

Ronnie Amighetti

Da dietro a davanti al mixer nel giro di poco tempo e con risultati eccellenti: questo (e molto altro) è Ronnie Amighetti.

Monna Lego

GIORNATA DEL CONTEMPORANEO
2010 9 OTTOBRE 2010
MONNA LEGO.

Marco Pece alias Udronotto è nato a Torino nel 1953, dove vive e lavora. Prima affiancando ad una normale attività lavorativa la sua passione per la pittura, ha realizzato dipinti dove la tridimensionalità è parte integrante dell’opera. Ora avvicinatosi al mondo dell’arte in via più continuativa sta percorrendo una nuova strada espressiva utilizzando un medium particolare: i mattoncini LEGO.
Info: udronotto.it, museoartetempo.it

Clicca sulla Monna Lego per accedere ad una piccola galleria fotografica.

Chat in Provincia

La notizia è di oggi, presa da l'Eco di Bergamo online.

Le soluzioni alternative sono tre:
1. qualcuno si prende la briga di togliere il cavo dell'access point che da la connettività al salone del Consiglio, durante i lavori;
2. si installa un software proxy per il controllo degli accessi quando si transita tramite lo stesso access point;
3. si ricorda ai consiglieri che dovrebbero lavorare e non farsi i cavolacci loro su Internet, durante i lavori del Consiglio provinciale.

Essendo la terza ipotesi impraticabile oltre che inutile, speriamo che qualcuno metta in pratica le prime due.
Vedremo gli sviluppi, ma speriamo che si arrivi all'abolizione dell'ente Provincia in tempi rapidi, anche se dubito fortemente che una tale "fabbrica di poltrone" per i partiti venga dagli stessi abbandonata...

Padre Alex Zanotelli ad Ardesio

JazzamatIrish

Il progetto "Jazzamatirish - Cantaloupe Valley" ha finalmente preso vita: clicca qui per conoscere tutti i particolari.

Stefo's Beat 2010 - parte II

Stefo's Beat 2010

Calibro35

Domenica 5 settembre 2010, Albino (Bg), festival Young 'n Town, Calibro35 in concerto.

Novecento

Teatro Minimo per Araba Fenice, 04/09/2010, Ardesio: : Novecento di A.Baricco.

Elenchi aggiornati

Aggiornati gli elenchi del materiale audio-video musicale: in ordine alfabetico per artista, per anno di competenza, per casa discografica.

sapere

E' meglio sapere.
E' meglio non sapere.

Mart

Zappa plays Zappa, il dvd

Una standing ovation da parte del pubblico dopo il primo pezzo ("Andy") la dice lunga, potremmo già chiudere qui le due righe di “recensione”.

No, proseguiamo.

Un progetto azzardatissimo, sulla carta: Dweezil Zappa, figlio di Frank, che si mette in testa di formare una band che riproponga live una selezione dei brani del padre. Una super-band (che, tra l'altro, vede sul palco alcuni personaggi che hanno supportato il Maestro nell'attività live: Steve Vai, Terry Bozzio, Napoleon Murphy Brock), una buona produzione e via, si parte per il tour. Alcune date di quest'ultimo hanno toccato, anche recentemente, il nostro Paese. Non sono riuscito ad assistere nessuna delle date live, questo spiega le aspettative che avevo nel pacchetto contenente il doppio dischetto del dvd di tale tour...
Insomma, qualità audio e video dei giorni nostri, una band allucinante, la musica dello zio Frank (4 ore e mezza di materiale, due spettacoli differenti, uno registrato nel 2006 a Portl…

Hello Tinello

Roberto Zamboni espone: "Hello Tinello", dal 7 al 15 agosto. Per info recatevi ad Ardesio, cercate il bar "MiniRedCafè" (da Beba, per intenderci) e chiedete.

Ave di Ardesio

Rifugio Barbellino

da così a così

Da così


... a così!

Acquisti cd luglio 2010

I magnifici... 14!














Bill Frisell a Clusone Jazz 2010

(foto "Jason Moran Live:Time with Bill Frisell" di volume12)


Il primo pensiero? La musica più lontana da Ornette Coleman che abbia mai sentito in vita mia.
Frisell, appunto.
Da qualche parte sul web avevo trovato una recensione che accostava il musicista di Baltimora con l'altro gigante americano, ma il concerto di ieri sera mi ha tolto ogni dubbio: Coleman è direttamente "nel pezzo" fin dalle prime note, Frisell (almeno nel contesto e con la formazione proposta a Clusone) costruisce un elemento alla volta l'armonia e la melodia che andranno poi a completare il tessuto musicale, con una cura ed un'attenzione quasi maniacali, ossessive.
Lontanissimi, appunto.
Frisell l'Estremo, quindi, al pari di Coleman? No, assolutamente, però ha alternato momenti godibilissimi (tra cui continui e bellissimi fraseggi obbligati all'unisono tra chitarra e viola) ad altri di difficile comprensione che hanno rischiato più volte di disorientare i presenti.

Lui stesso…

Ah?

Luca Mai - Zu

Acqua

Un single con il nastro bianco

Strumentazione Fotografica

Giungono 3 email in contemporanea che (incredibilmente) chiedono delucidazioni sulla mia "strumentazione" fotografica, non posso quindi esimermi dal pubblicare questo elenco, visto che potrebbe magari dare qualche idea a qualcuno.
Eccolo:


. Macchina fotografica + obiettivo 18-105: questo (obiettivo con filtro UV a parte);

. Obiettivo Sigma 70-300: questo (obiettivo con filtro UV a parte);

. Obiettivo Nikkor 50 fisso: questo (obiettivo con filtro UV a parte);

. Flash Sb600 Nikon: questo;

. Cavalletto Manfrotto: questo;

. Borsone LoewePro: questo.

Gli innocenti

Gli innocenti, Gessica Costanzo, Roma, Albatros-Il Filo (collana Chronos), 2009.

"Le opere d'arte (...) attendono la loro interpretazione. Se in esse non ci fosse niente da interpretare, se esse ci fossero e basta, la linea di demarcazione dell'arte sarebbe cancellata".Teoria estetica, Carattere di enigma, contenuto di verità, metafisica, Sul contenuto di verità delle opere d’arte, a cura di G. Adorno e R. Tiedemann, trad. it. di E. De Angelis, Torino, Einuadi, 1977, pp. 216-18.


Musica (Patti Smith, Led Zeppelin, Bach, Mozart), Filosofia (Epitteto), Cinema (Kubrick), Poesia (Montale), Fotografia (Cartier-Bresson): ne "Gli Innocenti" sono presenti citazioni continue che evidenziano in modo netto l'ottima frequentazione culturale ed artistica dell'autrice del romanzo, i suoi pilastri culturali sui quali si è formata in questi anni di studio. La segnalazione non è scontata nè fuori luogo, visto che la giovane scrivente (classe 1985) in questo romanzo af…

Petra e Ferruccio

Voce del verbo “contaminare”. Questa, in sintesi estrema, l’esibizione di ieri sera di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti presso il Cineteatro Gavazzeni di Seriate, per l’occasione affollato come non si vedeva da tempo. I Beatles, su tutti, ma anche la Carrà, Dalla, Pastorius, gli Who, i Deep Purple, i 4 Non Blondes. La leggerezza e la spontaneità con le quali i due passano da uno spiritual eseguito con un delay sempre più insistente all’iniziale arpeggio insistente di Baba O’riley sul contrabbasso (o almeno, a me questo è sembrato, ma ognuno ci poteva sentire quello che preferiva, credo) per poi evolvere nel nazional-popolare Tuca Tuca, sono veramente notevoli.

Il confine tra il l’effetto circense e la corretta esposizione di un innato talento, si sa, è veramente minimo, ma la rodata coppia ha decisamente capito come gestire la situazione: per noi del pubblico sono stati un’ora e tre quarti di musica di rapimento, incollati alla poltrona, seguendo con attenzione l’alternarsi delle cove…

Fotografia italiana variazioni sul tempo

Mostra fotografica dal titolo "Fotografia italiana: variazioni sul tempo", organizzata dal MAT Club di Clusone.

Alcuni scatti disponibili qui. Per ulteriori informazioni cliccare qui.