Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2009

Alberto per Ardesio Unita

Serate, queste, di campagna elettorale, in Ardesio, in vista delle imminenti elezioni amministrative. Ho scelto di lavorare con il gruppo della lista civica "Ardesio Unita", Giorgio Fornoni candidato Sindaco, il perchè è presto detto: come non condividere i principi ispiratori, le fondamenta sulle quali si è costruito. Si parla di trasparenza, sussidiarietà, responsabilità e partecipazione. In queste serate più volte mi è stato chiesto perchè mi sono candidato, cosa ha fatto scattare la molla in me per "scendere in campo", per usare un'espressione tanto cara al Presidente del Consiglio? La risposta la trovo nella considerazione del fatto che per fare politica, a tutti i livelli, ci si deve sporcare le mani e questo ovviamente non è positivo, perchè si deve sacrificare molto del personale "io" per la comunità. Allo stesso tempo, però, ho pensato che mantenere le mani pulite perchè tenute in tasca sarebbe molto più avvilente. Ben venga, quindi, il lavor…

Sigma 70-300

Ho letto ottime recensioni, soprattutto per il rapporto qualità/prezzo, su questo obiettivo Sigma 70-300. L'ho comprato, vediamo un po' se riuscirò anche ad utilizzarlo!

Meshuge Klezmer Band

Un pezzo della rossa Emilia Romagna anni ottanta in piena Valle Gandino? Sì, mi sembra una buona definizione (della quale dobbiamo sfruttare tutte le accezioni positive possibili) per il Circolo Fratellanza di Casnigo. Al suo interno è presente un bellissimo e caratteristico teatro dove ieri sera ho avuto modo di sentire la Meshuge Klezmer Band con il loro progetto dedicato alle musiche klezmer di Sam Musiker: strumentisti eccelsi, simpatici, ironici, preparati. Gli elementi per un voto 9 c'erano tutti ed infatti non mi resta altro che confermare tale impressione. Semplicemente favolosi. Fabio Basile, alla chitarra, ricorda molto il suono di Marc Ribot (alcuni soli erano molto "Los Cubanos Postizos") pur mantenendo riconoscibile il suo personale fraseggio alla Telecaster, Maria Vicentini ha un'intonazione al violino che raramente è riscontrabile in contesti non prettamente classici, Zeno de Rossi alla batteria ha un groove che in più punti mi ha fatto pensare di esse…