Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2008

Momofuku

Questa sì che è un'idea fantastica! Elvis Costello vede nella soluzione "vinile + download" la risposta alle esigenze della distribuzione musicale, il suo ultimo disco "Momofuku" è infatti venduto in questa duplice modalità. Mi piace, mi piace...

Shine a light

Shine a light, 2008, Martin Scorsese.
Bello, direi un 6.5 o anche un 7.
Consigliato.
Forse un po' lento nella parte centrale.
Forse.

La batosta elettorale

Comune di Ardesio (Bg), elezioni politiche del 13 e 14 aprile 2008

Camera dei Deputati

Pdl: 19,30%
Lega: 42,50%
Berlusconi premier tot. 61,80%

Pd: 18,66%
Idv: 8,95%
Veltroni premier tot. 27,61%

Last night Medeski save my life

Luogo: Correggio (RE), Teatro Asioli. Data: ieri sera, 6 aprile 2008. Occasione: Live di Medeski Martin & Wood all'interno della manifestazione jazz "Crossroad 2008". Due parole per descrivere l'evento: MMW sono assolutamente imprescindibili per chiunque abbia velleità artistiche di sorta legate al concetto di groove e di pattern. La semplicità del loro discorso musicale è imbarazzante ed allo stesso tempo riesce ad ipnotizzare lo spettatore per due ore, proprio in virtù del fatto che senza ricorrere ad astrusi concetti formali i newyorkesi assemblano e distruggono frasi musicali a loro piacimento senza risultare banali, anzi, suscitando emozioni difficilmente imitabili. Questo, a mio avviso, è il tocco della Genialità.
"Medeski on keybords, Wood on basses and my name is Billy Martin, on percussions" le uniche parole rivolte al pubblico. Grandissimi, andrei a vederli anche per un mese di fila tutte le sere. Esagero? Se lo stai pensando è perchè non li h…

Sherik

L'uso del MIDI su di un sax è di grande aiuto per ampliare enormemente le potenzialità espressive dello strumento, come dimostra Sherik in questo video, tratto da una sua esibizione con la formazione Garage-a-trois (insieme a C.Hunter, S.Moore e M.Dillon). Visto che ci sono, segnalo poi un altro video dove lo stesso sassofonista affronta uno dei brani più noti di Mingus con il suo Skerik's Syncopated Tainted Septet. Qui niente MIDI ma poco importa...

Amos Lee

"I am at ease in the arms of a woman although now most of my days are spent alone a thousand miles from the place I was born but when she wakes me she takes me back home" (Arms of a woman, Amos Lee)

Joshua Redman

Hiromi Uehara